;
Mates4Digital
Blog
La verità dietro i fake follower e il segreto per la crescita dei propri profili
Blog
La verità dietro i fake follower e il segreto per la crescita dei propri profili
Blog
Organic & Paid: quando la combinazione diventa sinergica
Blog
La creatività nella pubblicità: un atto di pura espressione
Bot, acquisto di followers in bulk (i cosiddetti follower che arrivano in massa) e altri metodi che semplificano il processo di crescita dei profili Instagram. Sono questi i servizi che promettono successo, notorietà e fama. La cosa fa indubbiamente gola perché, pensando alle cifre da capogiro che guadagnano gli influencer, ce lo siamo domandati tutti almeno una volta: “Chissà, magari posso farlo anche io”.

Si sente spesso parlare di “Fake Follower” e metodi in grado di far crescere un profilo social rapidamente. Servizi, però, che hanno un oscuro lato della medaglia: grandi numeri di interazioni ma follower purtroppo finti, che non portano quindi alcun valore ai vostri progetti, prodotti e/o servizi.
Il servizio delle Iene di ieri sera, infatti, ha sollevato proprio la tematica e, se non lo avete visto, vi lasciamo QUI il link.

Perché ne parliamo oggi? La nostra azienda offre, tra i suoi servizi, una graduale crescita dei propri profili social e vuole raccontarvi di come si possano ottenere davvero risultati senza incorrere in truffe. Alla fine dell’articolo vi daremo una visione chiara e dettagliata della nostra metodologia.

Il nostro approccio segue le regole e le meccaniche dell’algoritmo. Noi, infatti, non ne abbiamo uno nostro, sappiamo semplicemente come funziona quello di Instagram e, soprattutto, siamo ferrati sull’importanza di veicolare un buon contenuto e sullo sviluppo del Word of Mouth (il celebre concetto di passaparola). Quando un cliente ci chiede questo tipo di servizio, la prima domanda che facciamo è: “Cosa state cercando? Un account di 2 milioni di followers raggiunti velocemente in modo finto o un account che cresca organicamente, fatto di contenuti validi e seguito da 100.000 utenti davvero interessati a voi?”

Non esistono strumenti speciali, algoritmi scritti da ex ingegneri della NASA, server da puntare o pulsanti da premere per dare avvio “alla magia”.
Servono solo due ingredienti:

  1. Un contenuto, attenzione a questa parola, interessante per il target che si vuole colpire.

  2. Una corretta gestione del passaparola, ovvero fare in modo che gli altri parlino di voi nel modo giusto e più efficace possibile.


Dopotutto i Social Network si basano proprio su questo concetto e se applichi delle buone strategie di comunicazione e marketing, alla fine la gente comincerà a parlare di te. Noi facciamo in modo che le persone giuste parlino di te, del tuo brand o del tuo prodotto.

Cercheremo, quindi, di fornire risposte a temi poco conosciuti, cercando di spiegare meglio un argomento che oggi è sulla bocca di tutti, per raccontarvi la metodologia corretta per far crescere un profilo social.
Il nostro metodo, spiegato in quattro semplici punti, non è un segreto:

  • Hai un progetto e vuoi farlo conoscere? Oppure sei un brand e vuoi far parlare dei tuoi prodotti e/o servizi?
    La prima cosa che facciamo è partire da te: studiamo il tuo profilo, ti suggeriamo un piano editoriale e una strategia di contenuti che siano funzionali e di supporto alla tua crescita. Tieni a mente che è la fase più importante, perché gli utenti che saranno raggiunti dai tuoi contenuti dovranno essere messi nella condizione di capire subito qual è il messaggio che vuoi trasmettere.

  • Individuiamo influencer, blogger e community affini a te e ai tuoi contenuti, che hanno già il loro pubblico verificato da un’attenta analisi degli insight.
    Il concetto è chiaro, se quel pubblico è interessato a loro, è probabile che possa essere interessato anche a te!

  • Gestiamo la relazione con le community, chiediamo loro di parlare di te e di raccontare il tuo progetto, prodotto o servizio sui loro social, inserendo sempre la @mention del tuo naming. Ci occupiamo, inoltre, di controllare che il tono di voce ed il messaggio siano costruiti nel modo corretto.

  • Il resto della metodologia sfrutta il concetto di organicità: l’utente, senza alcun tipo di induzione, sceglierà se seguire o meno il tuo profilo. Nessun premio o altre azioni. L’utente, stimolato dal contenuto presente sul tuo profilo, sceglierà di seguirti, diversamente, ti abbandonerà. Un processo di crescita spontaneo e coerente.


Pertanto, i nostri report sono sempre accompagnati da prove di pubblicazione, insight specifici, tassi di conversione e, se necessario, anche note e suggerimenti editoriali per l’ottimizzazione dei risultati.

Diffidate da chi vi garantisce l’ascesa in tempo breve. Il successo va ricercato con fatica, dedizione, strategia e soprattutto con un grande lavoro di contenuti. Vanno commessi degli errori, affinché la conversione (il risultato, denominato così nel marketing digitale) arrivi nel modo corretto. Per farlo serve tempo, frequenza e olio di gomito.
Quindi non smetteremo mai di dirlo ai nostri clienti: è proprio il contenuto a fare la differenza!